Regione Abruzzo
Alto Contrasto Reimposta
Area Protetta
Menu
Menu
Stemma

REFERENDUM ABROGATIVI SANITÀ E INVIO ARMI

Pubblicato il 11/05/2023
Ufficio: Amministrazione
REFERENDUM ABROGATIVI SANITÀ E INVIO ARMI

Si informa che presso l'Ufficio Segreteria di questo Comune sono depositati i moduli per la raccolta firme di n. 2 proposte di referendum abrogativi, annunciate nella Gazzetta Ufficiale n. 53 del 03 marzo 2023.

Richiesta di indizione di referendum popolare per l'abrogazione dell'art. 1 del D.L. 02/12/2022 n.185 (Disposizioni urgenti per la proroga dell'autorizzazione alla cessione di mezzi, materiali ed equipaggiamenti militari in favore delle Autorità Governative dell'Ucraina)

«Vuoi tu abrogare l’art. 1 (Programmazione sanitaria nazionale e definizione dei livelli uniformi di assistenza), comma 13, decreto legislativo n. 502/1992 (Riordino della disciplina in materia sanitaria, a norma dell’art. 1 della legge 23 ottobre 1992, n. 421 (Gazzetta Ufficiale n. 305 del 30 dicembre 1992 – Supplemento ordinario n. 137)) limitatamente alle parole “e privati e delle strutture private accreditate dal Servizio sanitario nazionale”?»

Richiesta di indizione di referendum popolare per l'abrogazione dell'art. 1, comma 13 del decreto-legge 502/1992 (Riordino della disciplina in materia sanitaria, a norma dell'art. 1 della legge 23 ottobre 1992, n. 421, limitatamente alle parole "e privati e delle strutture private accreditate dal SSN)

«Vuoi tu che sia abrogato l’art. 1 del decreto-legge 2 dicembre 2022, n. 185 (Disposizioni urgenti per la proroga dell’autorizzazione alla cessione di mezzi, materiali ed equipaggiamenti militari in favore delle Autorità governative dell’Ucraina), convertito in legge n. 8 del 27 gennaio 2023 nelle parole: “E’ prorogata, fino al 31 dicembre 2023, previo atto di indirizzo delle Camere, l’autorizzazione alla cessione di mezzi, materiali ed equipaggiamenti militari in favore delle autorità governative dell’Ucraina, di cui all’art. 2-bis del decreto-legge 25 febbraio 2022, n. 14, convertito, con modificazioni, dalla legge 5 aprile 2022, n. 28, nei termini e con le modalità ivi stabilite.”?»

Pertanto, i cittadini, iscritti nelle liste elettorali del Comune di Elice, interessati ad apporre la propria firma per le raccolte di cui trattasi, possono farlo recandosi all’ufficio di Segreteria, il giovedì dalle 09:00 alle 18:00, con un valido documento di riconoscimento.

Notizie Collegate
21/02/2024 ELEZIONE DEI MEMBRI DEL PARLAMENTO EUROPEO
15/02/2024 PROROGA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDE SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE, SCADENZA 22 FEBBRAIO 2024 ORE 14.00
09/02/2024 CONVOCAZIONE CONSIGLIO COMUNALE
02/02/2024 ELEZIONI DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE E DEL CONSIGLIO REGIONALE D'ABRUZZO DI DOMENICA 10 MARZO 2024
31/01/2024 PROROGA TERMINI AVVISO PUBBLICO PER L'ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE FAMIGLIE PER FRUIRE DEL SERVIZIO ASILO NIDO ANNUALITA' 2023
16/01/2024 PROCEDURA APERTA DI CONSULTAZIONE PER L'AGGIORNAMENTO DELLA SEZIONE ANTICORRUZIONE E TRASPARENZA DEL P.I.A.O.

Utilità

SUAP
Modulistica
Normativa
IMU
Pubblicazioni di matrimonio
Elenco Siti Tematici
TASI
Notizie
URP